Modifiche calendario di conferimento per zone dove è prevista la raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta” (Comune di Sciacca)

“Modifiche calendario di conferimento per le zone dove è previsto il servizio di raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani “Porta a Porta”. È l’oggetto dell’Ordinanza n. 13 del 15 luglio 2016 emessa dal Sindaco Fabrizio Di Paola.

Con il provvedimento (LINK ORDINANZA PDF) il Sindaco:

COMUNICA

alla cittadinanza che a far data dal 18 luglio 2016  verrà eseguita la RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA per la selezione delle seguenti tipologie di rifiuto:

“UMIDO DIFFERENZIATO”;

“SECCO MUTIMATERIALE DIFFERENZIATO”; 

“SECCO RESIDUALE”,

 secondo il seguente ECO-CALENDARIO:

  • Lunedì – Giovedì – Sabato, raccolta del rifiuto “UMIDO DIFFERENZIATO”comprendente: scarti alimentari, scarti di cucina, avanzi di cibo, scarti di frutta e verdura, piccole ossa, bastoncini in legno per gelati, fiori, fondi di caffè e filtri di tè, fazzoletti e tovaglioli di carta, escrementi di animali domestici, ecc.;

“si dovranno utilizzare, ai sensi dell’art. 182-ter del d.lgs 152/06 sacchetti compostabili certificati a norma uni en 13432-2002”

  • Mercoledì – Venerdì, raccolta del rifiuto “SECCO MUTIMATERIALE DIFFERENZIATO” (vetro, plastica, lattine, carta, cartone e, … ) utilizzando sacchetti chiari e trasparenti;
  • Martedì, raccolta del SECCO RESIDUALE” costituita dalla frazione non riciclabile (giocattoli rotti, CD/DVD, oggetti in gomma, spugne, pannoloni e assorbenti, piatti e posate in plastica, rifiuti composti da più materiali diversi, imballaggi e rifiuti sporchi di residui alimentari … e tutto ciò che non può essere è conferito come raccolta differenziata) utilizzando sacchetti grigi anche quelli della spesa;
  • Domenica nessuna raccolta;

ORDINA

  • A tutte le utenze domestiche ricadenti lungo le zone sopra indicate e quelle interne alle stesse, a far data 18 luglio 2016 di:
  • esporre i rifiuti davanti la propria abitazione, nelle giornate previste della raccolta, dalle ore 21:00 alle ore 6:00 servendosi esclusivamente di generici sacchetti indicati opportunamente chiusi ed annodati e, per non essere preda di animali, contenuti nelle biopattumiere o nei contenitori carrellati, nel rispetto del nuovo Eco-Calendario;

FA DIVIETO DI

  • Esporre rifiuti nei giorni e in orari diversi da quelli stabiliti dalla presente ordinanza;
  • Esporre qualsiasi tipo di rifiuto la Domenica;
  • Abbandonare sul territorio comunale, qualsiasi rifiuto, anche racchiuso in sacchetti o in recipienti;
  • Immettere rifiuti di qualsiasi genere, allo stato solido o liquido, nelle acque superficiali e sotterrane;

L’Ordinanza evidenzia la necessità di salvaguardare gli interessi pubblici connessi all’ambiente attraverso una riduzione delle quantità di rifiuti indifferenziati, da attuarsi mediante il rafforzamento dei sistemi per la raccolta differenziata; e la necessità di perseguire il raggiungimento delle percentuali di Raccolta Differenziata fissati dalle vigenti disposizioni legislative con la selezione delle tipologie di rifiuto “Secco – Umido – Residuale”.

Il provvedimento richiama integralmente le Ordinanze Sindacali disciplinanti il servizio di raccolta dei rifiuti urbani nelle zone del centro storico e di contrada San Marco, C.da Maragani, C.da Renella, C.da Isabella e C.da Sant’Antonio.

FONTE: comune.sciacca.ag.it